Dischetti di polenta gratinata con taleggio, verza saltata e scaglie di tartufo

21 Ottobre 2014Giulia
Blog post

A volte le ricette nascono cosi, per caso, senza dar peso alla quantità degli ingredienti, senza seguire qualche indicazione e senza prendere appunti, Solo seguendo l’ispirazione del momento. Cosi mi è accaduto, o meglio, cosi accade spesso. Perciò oggi sarò piuttosto imprecisa e questa, più che una ricetta, è un’idea per voi che leggete. Vi assicuro che ciò che sto per illustrarvi non è solo impreciso, ma altrettanto godurioso. Proprio quello che si dice “comfort food”. Tutto è partito da un tartufo della Lessinia. Piccolo, nero e profumato. Avrei potuto farci un risotto o delle deliziose tagliatelle ma c’era ben altro che mi frullava per la testa. Avevo infatti intravisto una pirofila di polenta raffreddata, della consistenza ideale per poter fare degli stampini. Ho ricavato dei dischetti e li ho gratinati in forno. Ho tagliato a fette sottili una pezzetto di taleggio e l’ho sistemato sui dischi di polenta. Ho saltato una verza in padella , l’ho sistemata sul formaggio fuso e ho completato con una paio di scaglie croccanti e profumate di tartufo. Che libidine!

Volete chiamarlo antipasto, primo piatto, piatto unico … fate voi! So solo che è facile, veloce, rustico ma altrettanto raffinato. E tutto di stagione.

 

dischetti di polenta

Ingredienti:

  • polenta fredda
  • taleggio
  • cipolla
  • verza
  • tartufo

 

dischetti di polenta (1)

 

In una padella fate rosolare la cipolla tritata fine in poco olio. Aggiungete un goccino d’acqua se necessario. Aggiungete la verza tagliata anch’essa a strisce fini e fatela saltare. Regolate di sale e pepe. Tenete da parte.

Ricavate dalla polenta dei cerchietti ci circa 1 cm di spessore avvalendovi di un tagliabiscotti. Sistemate i dischetti su carta forno, infornateli a 200 gradi per 15 minuti. Tagliate a fette sottili il taleggio. Estraete dal forno la leccarda, sistemate le fette di formaggio sui dischetti e infornate altri 5 minuti o comunque il tempo necessario a farlo fondere. Estraete dal forno, disponete sui dischetti un po di verza e un paio di scaglie di tartufo. Servite subito, caldo e filante. Yum!

dischetti di polenta

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta