18 dicembre: biscotti a spirale tricolore vaniglia, cioccolato e nocciole

18 Dicembre 2021Giulia
Blog post

Stupire è la parola d’ordine a Natale e con la ricetta di oggi il successo è assicurato. Questi biscottini a spirale sono di grand’effetto e di altrettanta bontà! Non sono difficili da realizzare. Dopo averli provati a due gusti ed averli trovati semplici da realizzare e molto carini esteticamente, ci riprovo aggiungendo un terzo impasto tone su tone, Vi basta preparare tre impasti diversi di frolla, ognuno aromatizzato in maniera differente: uno alla vaniglia, uno alla Nutella e uno al cacao. Successivamente vanno sovrapposti e arrotolati. Più difficile a dirsi che a farsi! Tre strati di frolla, tono su tono. Io li trovo eleganti e particolari. Voi che dite?

Se cercate altre idee per i vostri biscotti, sul blog ne trovate numerose: in primis vi ricordo i biscotti a spirale bicolore, inoltre,

 

Procedimento per realizzare i biscotti di frolla a spirale tricolore al cioccolato, vaniglia e nocciole

Ingredienti per l’impasto alla vaniglia:

  • 80 gr di burro morbido
  • 60 gr di zucchero a velo
  • Interno di una bacca di vaniglia
  • 180 gr di farina 0
  • 30 gr di uova
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per l’impasto alla Nutella:

  • 170 gr di farina 0
  • 30 gr di uova
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 80 gr di burro morbido
  • 50 gr di Nutella o crema al cioccolato e nocciole
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per l’impasto al cacao:

  • 150 gr di farina
  • 20 gr di cacao amaro
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 30 gr di uova
  • 90 gr di burro morbido
  • Un pizzico di sale

Preparate i tre tipi di impasto mettendo tutti gli ingredienti nella ciotola de mixer e azionando le lame ad intermittenza. Questo metodo vi permette di ottenere una frolla con un metodo veloce e facile e di non surriscaldare l’impasto. Lavorate ogni impasto brevemente con le mani, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo al fresco per almeno 30 minuti fino al momento di utilizzarlo.

Terminato il tempo di riposo, dotatevi di fogli di carta forno e mattarello. Iniziate a stendere delicatamente i tre impasti creando tre quadrati o rettangoli di dimensione il più possibile uguale. Avrete quindi tre sfoglie rettangolari di circa 2-3 mm di spessore. Sovrapponete le tre sfoglie e fatele combaciare. Utilizzate il foglio di carta forno sottostante per aiutarvi ad arrotolarle su se stesse in modo da formare un rotolo ben stretto. Chiudete il rotolo nella carta e lasciatelo in freezer fino a quando non si indurisce parzialmente. Circa 2 ore.

Tagliate fettine del rotolo di 3-4 mm di spessore con un coltello affilato. Adagiatele su carta forno e cuocete a 175 gradi x 12 – 15 minuti

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta