Tagliolini alla cannella e ricotta

14 Dicembre 2015Giulia
Blog post

Oggi vi voglio parlare di qualcosa di nuovo e particolare, di alternativo. I miei amici de “L’origine “, in questi ultimi mesi dell’anno hanno confezionato una nuova linea di pasta, sempre biologica e biodinamica. Una linea “oro” di tagliatelle e tagliolini aromatizzati con veri aromi naturali, intensi e di alta qualità. La linea comprende tagliolini alla cannella,  zenzero,  curcuma, alla canapa, al the matcha. Tagliatelle all’alga spirulina , al caffè, al cacao. Che ne dite? Non vi incuriosiscono? Hanno dei colori bellissimi e totalmente naturali. Sono dei perfetti regali per natale.

Oggi voglio iniziare con il mio primo abbinamento. I primi a comparire sulla mia tavola  sono stati i tagliolini alla cannella avvolti da una crema alla ricotta e spolverizzati con la polvere di cannella per intensificare l’aroma. Questo piatto e’ delicato e sofisticato in tutta la sua semplicità.  La cannella è intensa ma non invasiva e non infastidisce il palato.  Voi potrete sempre calibrare la quantità di polvere aggiunta secondo i vostri gusti.

Eleganza e classe per la tavola delle feste! Non vi resta che provare!

tagliolini alla cannella in crema di ricotta

Ingredienti:

  • 125 gr di tagliolini alla cannella
  • 50 gr di ricotta
  • un goccio di panna o latte
  • cannella in polvere
  • parmigiano
  • pepe

 

tagliolini alla cannella in crema di ricotta

 

Procedimento:

Cuocete i tagliolini in acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo in una padella sciogliete la ricotta con due cucchiai di panna o di latte. Aggiungete un cucchiaio di parmigiano e un pizzico di cannella e un grattugiata di pepe. Aggiustate di sale.

Scolate i tagliolini direttamente in padella. Conditeli con la fondutina di ricotta aiutandovi con l’acqua di cottura se necessario. Impiattate subito con una spolverata di cannella in polvere.

 

tagliolini alla cannella in crema di ricotta

2 Commenti

  • Veronica_QBquestionedibontà

    3 Gennaio 2016 at 1:05

    Sono incuriosita da questa pasta dai sapori così insoliti! Poi con la cannella mi prendi per la gola, è una delle mie spezie preferite…poi con la ricotta, un piatto vellutato e delicatissimo 🙂
    Veronica

    1. Giulia Moscardo

      3 Gennaio 2016 at 10:43

      Esatto sono veramente delicate con quel tocco in più della cannella che conferisce carattere. Da provare!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta