25 dicembre: Biscotti morbidi con prugne, mandorle e rhum

25 Dicembre 2021Giulia
Blog post

Eccoci arrivati al giorno di Natale! La magia di questo giorno inizia fin dalle prima luci del mattino e in moltissime case si percepisce già dalla notte della Vigilia. Anche se il calendario dell’Avvento non lo prevede, io non posso certo chiudere queste settimane senza un’ultima ricetta di biscotti per partecipare al vostro Natale. Quindi ho pensato di dedicare a questo giorno un biscottino speciale che ho apprezzato molto per l’abbinamento di sapori: mandorle, burro, prugne secche e un goccio di rhum. Un matrimonio riuscitissimo e soprattutto profumato, perfetto per festeggiare il Natale! Spero che il calendario dell’avvento di biscotti vi sia piaciuto e che le ricette possano esservi utili per quando avrete voglia di fare i biscotti con i vostri bambini o preparare i regali commestibili per i prossimi Natali.

Buoni festeggiamenti a tutti voi e i miei migliori auguri!

 

— Avete voglia di stupire i vostri ospiti con dolci di grande effetto? Vi consiglio di provare il paris brest con crema al torrone e cioccolato bianco, la corona di bignè di Natale, il panettone al cioccolato con lievito di birra

 

Ricetta per preparare i biscotti morbidi alle mandorle, rhum e prugne secche

Ingredienti:

  • 100 gr di mandorle
  • 100 gr di zucchero
  • 150 gr di burro morbido
  • 200 gr di farina
  • 20 gr di rhum
  • 1 uovo
  • 100 gr di prugne secche tritate

 

In un frullatore tritate le mandorle con lo zucchero, azionandolo ad intermittenza.

Nella stessa ciotola del mixer unite il resto degli ingredienti e azionatelo ripetutamente fino a rendere l’impasto omogeneo. Lo stesso procedimento lo potete eseguire nella planetaria o anche utilizzando una normale ciotola. Lavorate l’impasto brevemente con le mani, formate una palla e lasciatela riposare in frigo avvolta da pellicola almeno 30 minuti.

Riprendete l’impasto, infarinate il piano di lavoro e con il mattarello stendete una sfoglia di 5-6 cm di spessore. Tagliate la sfoglia in rettangoli , disponeteli distanziati su una leccarda ricoperta da carta forno e infornateli  a 180 gradi per 15-20 minuti.

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta