Torta soffice al lime

Questo è decisamente il periodo dedicato al lime. Non perché sia stato stabilito dal calendario nazionale, ma semplicemente perché me ne hanno regalati una piccola cassetta e adesso che ho iniziato, vi consiglio di stare sintonizzati perché questa non sarà l’ultima ricetta.  Dopo averne consumati parecchi preparando la mia spremuta di agrumi di inizio giornata,  ho pensato che una buona e soffice torta con tanta scorzetta verde e profumata sarebbe stata un’ottima opzione per cercare di dar fondo al regalo ricevuto.  Del resto,  non si tratta di un frutto che si consuma a morsi a merenda, non vi pare? Gli agrumi hanno il potere di aromatizzare e rendere speciale qualsiasi piatto anche solo con una semplice grattuggiata della loro scorzetta. Regalano un gusto fresco dal retrogusto piacevolmente acidulo. Questa torta al lime è una di quelle torte classiche e semplici, quelle che si  desiderano ogni giorno appena si mettono i piedi giu’ dal letto. Niente di impegnativo, niente di nuovo, solo semplicita’ e certezza. Una nuvoletta soffice come trampolino per la nuova settimana, del resto, affrontare il lunedi è roba seria. Quindi,  chi ne vuole una fetta? Buona settimana a tutti!

 

 

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di farina 0
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 75 gr di olio di semi
  • succo di 1 lime (circa 40 ml)
  • scorza di 2 lime
  • 40 ml di acqua a temperatura ambiente

 

In una ciotola riunite uova e zucchero, lavorateli con le fruste fino a renderli chiari e spumosi, almeno per 10 minuti.

A parte setacciate la farina con il lievito. Abbassate la velocita’ delle fruste e unite le polveri. Proseguite unendo l’olio di semi a filo, lasciatelo assorbire completamente. Aggiungete i succo e la scorza del lime e per ultima l’acqua. Lavorate brevemente il composto, delicatamente fino a renderlo omogeneo.

Imburrate e infarinate uno stampo di 20 cm di diametro. Versate l’impasto nello stampo e livellate bene. Cuocete a 170 gradi per 45 minuti (gli ultimi 10 minuti coprite la superficie della torta con un foglio di alluminio. Vale la prova stecchino. Sfornate, lasciate raffreddare e poi togliete il dolce dallo stampo. Decoratelo con zucchero a velo e servite.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente frase... Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.