Torta salata rustica con cipolla e caprino

In questi ultimi anni ho avuto modo di constatare che talvolta, avere un blog di cucina ti fa fare cose strane. Per esempio svegliarsi presto la mattina per sfruttare la luce delicata per una foto,  portare a casa di amici un dolce già tagliato, mangiare un piatto di pasta freddo perché prima è necessario immortalarlo.. E molte altre credetemi!  Perché la luce è importante,  anzi,  importantissima e bisogna inseguirla specialmente nei mesi invernali dove le ore di sole sono poche e il lavoro si concentra tutto nel week end! Cosa dite?  Comprare una lampada?  si bhe in effetti questo sarebbe un acquisto da fare ma per il momento cerco di arrangiarmi.

Tutto questo intro per rendervi partecipi del fatto che ho salvato questa torta salata per voi,  si,  proprio per voi, appena prima di una cena.  Perché volevo condividere con voi questa delizia.

Due foto scattate al volo con l’ultima luce prima del tramonto. Ciò che vi aspetta è un guscio di pasta brisèe contenente un ripieno saporito e sfizioso con patate, cipolla rossa e una crema al caprino. Una vera delizia credetemi!  Dedicato a voi buongustai e alle vostre cene in compagnia. Sarà un successo!

 

torta-salata-caprino-cipolla-6

 

 

Tortiera diametro 26/28 cm

Ingredienti:

  • Una porzione di pasta brisèe, rotonda
  • 2 cipolle rosse
  • 200 ml di panna fresca
  • 200 gr di caprino a tocchetti
  • 20 foglie di basilico
  • 2 patate medie
  • sale
  • pepe
  • parmigiano
  • 2 uova

 

 

torta-salata-caprino-cipolla-7

 

Affettate piuttosto finemente le cipolle, scaldate in una padelle un paio di cucchiai di olio e fatele appassire a fuoco lento aggiungendo un pizzico di sale e qualche cucchiaio di acqua se necessario. Fatele cuocere fino a renderle tenere.

Sbucciate e lavate le patate, tagliatele a cubetti e fateli lessare in acqua leggermente salata. Poi scolateli e teneteli da parte.

Procedete con la cottura in bianco della pasta brisèe: imburrate e infarinate la tortiera e stendete la pasta in una sfoglia di 3-4 mm, bucherellatela con una forchetta. Usate un foglio di carta forno per ricoprirne la superficie e versate all’interno della tortiera dei fagioli secchi o le perle di ceramica apposite per procedere alla cottura della sola base. Cuocetela a 190 gradi per 20 minuti. Poi estraete dal forno e lasciate intiepidire.

Nel frattempo preparate una pastella mescolando in una ciotola le uova ben sbattute, la panna, caprino a tocchetti, foglie di basilico spezzettate, sale, pepe, parmigiano e le patate a cubetti. Regolate di sale e pepe.

Eliminate la carta forno e i fagioli dalla tortiera. Distribuite sul fondo le cipolle e sopra di esse il composto di uova e formaggi. Spolverate con 3 cucchiai di parmigiano se vi piace. Infornate nuovamente a 185 gradi per 30/45 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.

 

torta-salata-caprino-cipolla-4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente frase... Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.