Tofu agrodolce al lime con orzo ai porri e sesamo nero

Lime,  lime, tanti lime. Non so se lo avete capito ma mi hanno regalato una piccola cassetta di lime e come ben comprenderete, non posso utilizzarli tutti a colpi di mojito.  Sono molto belli e profumati,  regolari,  con la scorza verde intenso o sfumata di giallo.  Creano in un secondo un’atmosfera estiva niente male.  Ho preparato per voi una soffice e profumata tortina da colazione (è decisamente più facile utilizzarli per qualcosa di dolce) ma volevo preparare anche un piatto salato e sano, perché l’autunno, almeno per me, dovrebbe essere un po’ detox.

Quindi, bando alle ciance,  mi sono ispirata per metà ad una ricettina che ho trovato on line (qui) che prevedeva cubetti di tofu in salsa agrodolce al lime.  Non potevo non provarla perché a me i piatti speziati con sapori contrastanti mi piacciono molto. Ho abbinato il tofu ad un’orzo condito con porro e semi di sesamo nero.  Belli da vedere e buoni da mangiare.  Che ve ne pare? Un piatto completo e semplice, a me è piaciuto molto.  Buon pranzo!

 

Ingredienti per 2/3 persone:

  • 100 gr di orzo
  • un panetto di tofu naturale
  • un cucchiaio di sesamo nero
  • un porro piccolo

Per la salsa al lime:

  • due cucchiai di salsa di soia
  • scorza di un lime
  • succo di 2 lime
  • un pizzico di paprika dolce
  • peperoncino a piacere
  • un cucchiaino di bacche di pepe rosso
  • due cucchiai di sciroppo di acero
  • un cucchiaino di semi di coriandolo
  • uno spicchio di aglio
  • olio
  • sale
  • pepe

 

 

Preparate la salsa agrodolce unendo tutti gli ingredienti e calibrando la piccantezza secondo i vostri gusti.

Lessate l’orzo in acqua leggermente salata secondo le indicazioni sulla confezione. Scolatelo e mettete da parte.

Tagliate il porro a rondelle finissime. Stufatelo con un cucchiaio di olio a fuoco molto lento. Aggiungete poi l’orzo, aggiustate di sale e olio.

Tagliate il tofu in piccoli cubetti e fatelo saltare in padella con un fil di olio fino a farlo rosolare. Unite la salsa e fate ridurre a fuoco vivo mescolando di tanto in tanto. La salsa deve addensare e avvolgere i cubetti di tofu. Se preferite una densità maggiore potete sciogliere mezzo cucchiaino di fecola in un po’ di acqua e aggiungerlo alla padella, mescolare ancora fino a raggiungere la densità desiderata. Regolate di sale e pepe.

Impiattate l’orzo utilizzando una formina , decorate con sesamo nero. Completate con qualche cucchiaio di tofu in salsa agrodolce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente frase... Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.