Schiacciata ai ceci e verdure estive

20 luglio 2018Giulia
Blog post

La ricetta di oggi mi rende davvero allegra, non solo perchè è estiva e colorata, ma anche perchè è sana, leggera, veloce da preparare. Una schiacciata croccante preparata con farina di ceci e farcita dopo la cottura con patè di olive, pomodorini colorati e rucola. Un’esplosione di freschezza! Ho preparato questa ricetta con la mia amica Manuela del blog “Vegeitable” (blog di cucina vegana dallo stile fresco e originale) con cui ho trascorso una veg giornata in cucina davvero produttiva e ne scoprirete presto i frutti nelle prossime settimane. In due si cucina meglio e più volentieri, si scambiano quattro chiacchiere e si condividono idee e progetti, davvero un gran piacere! Abbiamo deciso di iniziare con questa ricetta salata mentre le altre saranno dolci e golose.

Abbiamo pensato ai nostri aperitivi, agli spuntini del tardo pomeriggio e alle giornate in compagnia. Una pietanza da condividere che si prepara in pochi minuti. Una base proteica e croccante grazie all’utilizzo della farina di ceci e una farcitura saporita e leggera. E sempre tempo per un pezzetto di schiacciata!

 

Ingredienti:

  • 130 gr di farina di grano
  • 90 gr di farina di ceci
  • 30 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • acqua o latte vegetale qb (circa 100 ml)

Per il condimento:

  • patè di olive nere
  • olive taggiasche
  • rucola fresca
  • pomodorini colorati
  • olio evo

 

In una ciotola mescolate gli ingredienti per l’impasto, aggiungete a poco a poco l’acqua o il latte vegetale, fino a quando riuscirete ad amalgamare le polveri e formare una palla morbida e lavorabile.

Stendete l’impasto su carta forno aiutandovi con un matterello e disponetela su una leccarda. Potete dare all’impasto la forma che preferite, tenetelo piuttosto sottile.

Infornate la leccarda in forno caldo a 170 gradi, circa 20 – 25 minuti.

Togliete dal forno e lasciate intiepidire qualche minuto. Spalmate sulla superficie il patè di olive, disponete le verdure e condite con sale e un filo di olio. Tagliate in porzioni e servite

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta