Mini pudding ai cachi e semi di chia

15 gennaio 2018Giulia
Blog post

Inizio questo lunedi uggioso con il piede giusto, o almeno ci provo. Inizio questa settimana con tanta fiducia e buoni propositi, compreso quello di ricominciare lo sport dopo la pausa natalizia. Queste settimane sono state piacevoli ma, in parte, anche piuttosto complicate, ma io ho davvero una grande fiducia in questo nuovo anno e non mi faccio certo smontare  dagli eventi.

Quindi ho intenzione di prendermi cura di me e del mio benessere iniziando la giornata con delle gran spremute di agrumi e tanta frutta a merenda.

Ma se volete qualcosa di sfizioso e decisamente prezioso per le vostre pause vi propongo dei mini pudding ai cachi e semi di chia, nutrienti e gustosi, ricchi di sali minerali e vitamine. Un concentrato di benessere, cucchiaino dopo cucchiaino. E per prepararli ci vuole un attimo! Tanta frutta, grassi buoni vegetali, niente zucchero e tutte le straordinarie proprietà dei semi di chia. Li trovate ormai in ogni supermercato, non avete scuse per non utilizzarli!

 

Ingredienti:

  • 2 cucchiai colmi di semi di chia
  • 80 gr di polpa di cachi
  • mezza bacca di vaniglia
  • 60 ml di latte vegetale
  • 1 cucchiaio di sciroppo di acero
  • cannella in polvere

 

 

Frullate la polpa dei cachi , riunitela in una ciotola e aggiungete un cucchiaio colmo di semi di chia e l’interno della bacca di vaniglia. Mescolate bene e tenete da parte.

In un’altra ciotola unite il latte vegetale, lo sciroppo d’acero, la cannella in polvere (quanta ne gradite) e i rimanenti semi di chia.

Dividete il composto chiaro nei due vasetti. Riponete in frigo 15 minuti. Aggiungete la crema ai cachi sopra la crema chiara. Fte riposare in frigo qualche ora.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta