Insalata estiva con mirtilli, pesche grigliate e crostini al lime

Avete mai sentito parlare di pesche grigliate?  Io ho letto qualcosa a riguardo solo poche settimane fa,  girovagando per il web in cerca di ispirazione.  Nella mia zona non è un modo comune di cucinare le pesche,  tantomeno abbinandole a cibi salati.  Il mio amore per i gusti contrastanti non me le ha fatte di certo perder di vista anche perché,  volevo assaggiarle il prima possibile.  La pesca grigliata assume una deliziosa decorazione data dalla griglia su cui viene cotta e le gialle fettine di frutto attraversate dalla striscia annerita appaiono come piccole api Maya. Le trovo deliziose!

Dopo averle assaggiate ho pensato di preparare un’insalata insolita abbinando frutta e verdura. Un’insalata salutare, colorata ed estiva. Come base ho utilizzato un’insalata ghiacciola croccante,  ho unito pinoli tostati dal gusto burroso. Ho aggiunto una manciata di mirtilli di cui amo il colore e crostini di pane croccanti passati in padella con la scorza del lime. Qualche fetta di pesca grigliata e una buona emulsione al lime per condire il tutto. Apprezzate qualche scaglia di parmigiano?  Si abbina perfettamente alla dolcezza della frutta e al condimento.

Un vero concentrato di vitamine e antiossidanti!

Ed è subito estate!

 

 

Ingredienti:

  • Un piccolo piede di insalata croccante
  • Un lime bio
  • Due pesche gialle
  • Due cucchiai di pinoli
  • Due manciate di mirtilli
  • Tre fette di pane
  • Sale
  • Pepe
  • Olio
  • Aceto balsamico
  • Scaglie di parmigiano

 

Lavate le pesche,  tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo. Tagliatele a fette spesse qualche millimetro e fatele grigliare su una piastra calda qualche minuto per lato fino a quando compaiono sul frutto le righe della griglia,  cercando di mantenerne la consistenza.

Utilizzate una piccola padella,  scaldatela e versatevi all’interno i pinoli.  Scaldate a fiamma lenta mescolando spesso fino a renderli tostati,  senza bruciarli.

Eliminate dal pane la parte della crostate tagliate le fette a cubetti.  ungete una padella con un filo di olio,  versatevi i crostini all’interno.  Gratuggiate nella padella la scorza del lime,  un pizzico di sale e pepe.  Scaldate a fiamma vivace mescolando fino a rendere croccanti i crostini. Teneteli da parte.

Lavate l’insalata e asciugatela. Dividetela in due ciotole monoporzione. Aggiungete ad ogni ciotola la metà dei pinoli,  delle pesche e dei mirtilli.

In una tazza emulsionante il succo del lime con due cucchiai di olio e un cucchiaio di aceto balsamico.  Unite del sale e del pepe e mescolate creando un’emulsione. Condite le due insalate con questo compost e aggiungete all’ultimo i crostini e le scaglie di parmigiano se le gradite.  Servite subito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente frase... Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.