Cheesecake al tè matcha, lime e cioccolato bianco

19 dicembre 2017Giulia
Blog post

Eccoci arrivati al quarto compleanno del pomodorino. Volati, velocissimi, come fossero pochi mesi. Avere un blog è davvero una bella esperienza e la sensazione costante che mi accompagna la quantità di cose che voglio provare e condividere con voi e l’entusiasmo crescente con cui lo faccio. Anche in questo ultimo anno mi sento di dire che il blog ha fatto una saltino di qualità in avanti e questo è davvero ciò che mi auguro per l’anno a venire.

Come ogni compleanno che si rispetti non può certo mancare una torta per festeggiare a dovere. Quest’anno ho voluto preparare una cheesecake al the matcha rendendo omaggio al Giappone e unendo due paesi ai lati dello stesso oceano. Un dolce semplice e sofisticato dalle tinte pastello che è degno della più elegante delle vostre tavole. Cremosa, bicolore, con una base croccante e un gusto fresco, freschissimo, grazie al lime.

Se volete vedere come ho festeggiato gli anni scorsi il compleanno del pomodorino sbirciate le ricette delle mini sacher, della charlotte alle mele, della torta a scacchi.

Adesso festeggiate con me, c’è un pezzetto di cheesecake per ognuno di voi che mi segue! Grazie di tutto! Che la festa abbia inizio!

 

Stampo diametro 18 – 20 cm

Ingredienti:

Per la base:

  • 150 gr di digestive
  • 60 gr di burro sciolto

Per la crema al cioccolato bianco:

  • 200 gr di philadelphia
  • 160 gr di panna fresca liquida fredda
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 60 gr di cioccolato bianco
  • una noce di burro
  • due cucchiai di latte
  • 5 gr di colla di pesce
  • scorza di mezzo lime
  • succo di mezzo lime

Per la crema al tè matcha:

  • 200 gr di philadelphia
  • 160 gr di panna fresca liquida fredda
  • 6 gr di colla di pesce
  • 2 cucchiai di latte
  • 80 gr di zucchero a velo
  • scorza di 1 lime
  • succo di 1 e 1/2 lime
  • un cucchiaino colmo di polvere di tè matcha

 

 

Procedimento:

PER LA BASE:

Procuratevi uno stampo con bordo apribile. Imburrate fondo e bordi. Foderate il fondo con un disco preciso di carta forno e le pareti con un’altra striscia di carta forno

Fate fondere il burro e lasciatelo intiepidire.  Frullate i biscotti,  uniteli al burro,  mescolate bene.  Distribuite i biscotti sul fondo dello stampo pressando leggermente con il dorso del cucchiaio umido.  Mettete in frigo a riposare.

PER LA CREMA AL CIOCCOLATO BIANCO:

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco con la noce di burro. Mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda.

Montate la panna con lo zucchero a velo, aggiungete il philadelphia, il succo e la scorza del lime e omogeneizzate con le fruste. Scaldate i due cucchiai di latte, strizzate i fogli di gelatina e scioglieteli nel latte caldo. Aggiungete il latte con la gelatina alla crema, unite anche il cioccolato sciolto. Lavorate bene con le fruste per rendere la crema liscia e omogenea. Distribuite la crema sopra lo strato di biscotti. Livellate bene e riponete in frigo.

 

 

PER LA CREMA AL TE’ MATCHA:

Mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Montate la panna con lo zucchero a velo, aggiungete il philadelphia, il succo e la scorza del lime e omogeneizzate con le fruste. Scaldate i due cucchiai di latte, strizzate i fogli di gelatina e scioglieteli nel latte caldo, scioglietevi anche il tè matcha. Aggiungete il latte con la gelatina e il te’. Lavorate bene con le fruste per rendere la crema liscia e omogenea. Distribuite la crema verde sopra quella al cioccolato bianco.

Riponete in frigorifero anche tutta al notte. Togliete poi dal frigo, eliminate il bordo di carta forno. Decorate con frutta fresca e servite.

 

 

2 Commenti

  • krizia

    20 dicembre 2017 at 11:38

    Molto bella e creativa! Chissà quanto sarà buona ! ciao 🙂 Krizia

    1. Giulia Moscardo

      22 dicembre 2017 at 8:44

      Grazie Krizia, molto fresca e delicata ! A presto!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta