Cannelloni di ricotta, basilico e melanzane al sugo di pomodoro

Amo i cibi rossi e amo il pomodoro. Lo trovo un ingrediente semplice, povero nel senso “chic” del termine, avvolgente e mediterraneo. Senza dimenticare che vivacizza i piatti ed è assolutamente versatile. Io sono una sostenitrice della pasta al pomodoro: la mangio sempre volentieri, non mi stanco mai. Allo stesso modo credo che ne esistano mille versioni e credo che fare una buona, buonissima pasta al pomodoro non sia assolutamente cosi scontato.   Ma veniamo alla ricetta di oggi: della sfoglia fresca all’uovo girava per il frigo e ho pensato di utilizzarla per preparare dei cannelloni. Non mi ci sono mai cimentata, come per molte altre cose. Quale occasione migliore per provarci! Mi sono ingegnata un pochino, soprattutto per quanto riguarda il ripieno. Doveva assolutamente trattarsi di qualcosa di delicato perchè il sugo al pomodoro che li avrebbe avvolti non avrebbe dovuto essere in secondo piano. Ho optato per un ripieno alla ricotta e melanzane, ricco di basilico, che si abbina perfettamente al pomodoro. Ho spolverato la superficie dei cannelloni con poco parmigiano, con parsimonia, sempre per lo stesso motivo. Il parmigiano esalta i gusti, ma per il suo forte sapore, spesso tende a coprire. Perciò decidete voi in quale misura aggiungerlo.

L’esperimento è decisamente riuscito. I sapori sono delicati e si abbinano bene. Molto forte è il gusto del basilico, e questo per me è un punto a favore! Ho abbondato con il sugo perchè rende goloso il piatto e ammorbidisce i cannelloni diventando protagonista. E adoro fare scarpetta! Inoltre, nonostante ciò che può apparire, si tratta di un piatto semplice e nemmeno troppo lungo da preparare, considerando che potete farlo in anticipo e conservarlo in frigo, cuocendolo in forno all’ultimo momento prima di servire. Con la sfoglia pronta, è un gioco a ragazzi. E il pranzo della domenica è servito! Ode al pomodoro!

cannelloni alle melanzane

“Con questa ricetta partecipo al contest “Il Pomodoro italiano si veste di Gusto” di Chiarapassion in collaborazione con La Fiammante”.

contest-chiarapassion-Pomodoroitaliano-lafiammante

Ingredienti:

Per il ripieno:

  • 400 gr di melanzane
  • 2 cucchiai di olio
  • un pizzico di peperoncino
  • 20 foglie di basilico
  • uno spicchio di aglio
  • 250 gr di ricotta fresca vaccina
  • sale
  • pepe

Per il sugo di pomodoro:

  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 2 pomodori pelati
  • qualche foglia di basilico
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale o dado

Per i cannelloni 10 cannelloni

  • (4 sfoglie fresche all’uovo al banco frigo)

 

 

Procedimento:

Iniziate  con il tagliare la melanzana a piccoli cubetti. In un wok capiente scaldate 2/3 cucchiai di olio e lasciatevi soffriggere per un minuto lo spicchio d’aglio. Eliminate l’aglio, versatevi le melanzane e un pizzico di sale, 10 foglie di basilico tritato mescolate, cuocete a fiamma viva con coperchio per circa 20 minuti rigirandole di tanto in tanto. Negli ultimi minuti di cottura togliete il coperchio e fatele asciugare. Aggiustate di sale e pepe. Lasciate raffreddare.

In una pentola scaldate altri 2 cucchiai di olio, fate soffriggere uno spicchio d’aglio per un minuto.Aggiungete i pelati a piccoli tocchetti e cuocete per un altro minuto. Poi, eliminate l’aglio, aggiungete la passata di pomodoro, il dado o il sale in base a ciò che preferite, le foglie di basilico. Lasciate cuocere per 30 minuti, in modo che il sugo si asciughi leggermente e si insaporisca. Eliminate poi il basilico e lasciate raffreddare.

Quando le melanzane saranno fredde, prendete una ciotola, unite la ricotta alle melanzane, aggiungete altre 10 foglie di basilico tritato finemente, aggiustate di sale  e pepe.

Fate bollire una pentola di acqua capiente, calatevi una alla volta le quattro sfoglie e fatele cuocere per un minuto. Poi toglietele dall’acqua e stendetele su un canovaccio da cucina pulito e non colorato.

cannelloni alle melanzane (3)cannelloni alle melanzane (6)

Preparatevi una pirofila unta con un po’ di olio. Procedete preparando i cannelloni. Da ogni sfoglia ne ho ricavati 3. in totale ne ho ottenuti una decina. Ho diviso ogni sfoglia in 3 parti, ho sistemato su di un lato un po’ di ripieno (come si vede dalla foto) e ho avvolto la sfoglia attorno lasciando un piccolo bordo che servirà per sigillare. Ho bagnato il bordino con un po’ d’acqua tiepida, con un dito, ho avvolto e sistemato il cannolo nella pirofila. Ho fatto cosi con tutti.

cannelloni alle melanzane (7)cannelloni alle melanzane (10)

 

Ricoprite i cannelloni con la passata di pomodoro, spolverizzate con parmigiano e infornate a 180 gradi per 20 minuti circa. Se volete utilizzate la funzione grill per altri 5 minuti. Servite caldo

 

cannelloni alle melanzane

 

 

2 thoughts on “Cannelloni di ricotta, basilico e melanzane al sugo di pomodoro

  1. Pingback: Il primo Contest di Chiarapassion | Chiarapassion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente frase... Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.