Biscotti bicolore a spirale

Yuhuuuuu biscotti! Non è Natale senza e io adoro preparali durante tutte le festivita’ e oltre. La trovo un’attività molto rilassante e ricreativa. Questi biscotti frollini a spirale bicolore che oggi prepariamo insieme, sono già passati più volte dal mio forno perchè sono stati molto apprezzati e li ho inseriti nei sacchettini di biscotti da regalare, sono molto simpatici e scenografici. Vi consiglio di partire subito con doppia dose, una volta che iniziate e imparate il semplice procedimento farete tutto in modo veloce e ottimizzerete i tempi e i complimenti non tarderanno ad arrivare. Questi biscotti sono deliziosi!

 

Ingredienti:

Per la frolla chiara:

  • 250 gr farina
  • 125 g di burro morido
  • 1 uovo
  • 75 gr di zucchero a velo
  • un pizzico di sale

Per la frolla al cacao:

  • 250 gr farina
  • 125 g di burro morido
  • 1 uovo
  • 75 gr di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di cacao (35 gr)

 

 

Preparate come prima cosa i due tipi di frolle, separatamente. In una ciotola unite le polveri (farina, zucchero, sale e cacao nella versione black) e il burro freddo a tocchetti. Utilizzate i polpastrelli delle dita per lavorare velocemente il burro con la farina per ottenere un composto sabbioso e omogeneo. Aggiungete l’uovo e lavorate bene il composto fino ad ottenere una palla di impasto liscia e omogenea. Avvolgete le due frolle in pellicola alimentare e riponetele in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo togliete i due impasti dal frigo. Iniziate a stenderli con il mattarello fino ad ottenere due sfoglie rettangolari. Stendete 2 sfoglie di uguale grandezza di circa 3 mm di spessore su carta forno. Eliminate gli eccessi di impasto e regolate bene i bordi, i due rettangoli devono combaciare.

 

Arrotolate stretto aiutandovi con il foglio di carta e avvolgete il rotolo in essa per far sistemare le sfoglie all’interno ad eliminare le bolle di aria. Riponete in freezer per 30 minuti.

 

Togliete dal freezer, utilizzate un coltello affilato per ricavare fettine di circa 8 mm.

 

 

Riponile su una leccarda rivestita di carta forno. Cuocete a 175 gradi per 15 – 20 min.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente frase... Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.